Svizzera, approvate due mozioni a favore della cannabis medica

La Camera dei Cantoni della Svizzera ha approvato due mozioni per facilitare l’accesso e per esportare la cannabis medica. Il 12 marzo, la Camera dei Catoni (la camera alta del parlamento svizzero) ha approvato due mozioni sulla cannabis medica. La prima mozione, a firma della politica del Partito Liberale radicale Markwalder Christa, prevede L’autorizzazione di…

Svizzera, cancellata la tassa sulla cannabis light

Il tribunale federale svizzero ha cancellato la tassa sulla cannabis light. Ha stabilito che le infiorescenze non possono essere considerate alla stregua del tabacco trinciato. Tre società produttrici di cannabis light avevano fatto ricorso al tribunale federale contestando che la legislazione della tassa sul tabacco non menziona espressamente le infiorescenze di cannabis light. Avevano quindi…

Svizzera, esperimento legalizzazione: si userà solo cannabis biologica

Nel progetto pilota svizzero per la distribuzione controllata di cannabis si userà solo cannabis biologica. A dicembre 2019, la Svizzera aveva deciso che si sarebbe intrapreso un progetto pilota per la distribuzione controllata di cannabis. L’obiettivo è quello di esplorare nuove soluzioni per regolamentare il consumo di cannabis, al fine di contrastare il mercato nero, di rafforzare…

Svolta in Svizzera, primo sì al progetto pilota per regolamentare la cannabis ad uso ricreativo

I consiglieri nazionali hanno votato favorevolmente alla sperimentazione della distribuzione controllata della cannabis ad uso ricreativo. Con 100 sì, 85 no e 2 astenuti, a camera bassa del Parlamento della Svizzera (Consiglio nazionale) ha deciso di modificare la legge sugli stupefacenti per consentire l’attuazione di un progetti pilota per una distribuzione controllata di cannabis a…

Svizzera, il mercato della cannabis light non decolla e le aziende diversificano – Video di RSI News

Secondo una inchiesta di RSI, il mercato della cannabis light in Svizzera sta vivendo un eccesso di offerta. I prezzi crollano e le aziende incominciano a diversificare. Secondo quanto riportato dalla video inchiesta della Radiotelevisione svizzera, le aziende di cannabis light sono passate da 5 nel 2017 a 650, fatturando 60 milioni di franchi svizzeri (circa…

Svizzera: accesso facilitato alla prescrizione di cannabis medica

Berna, 26.06.2019 – Il Consiglio federale intende semplificare l’accesso ai trattamenti a base di canapa medicinale. Nella sua seduta del 26 giugno 2019, ha posto in consultazione un avamprogetto di modifica della legge sugli stupefacenti (LStup), che prevede la possibilità per i medici di prescrivere direttamente ai pazienti trattamenti a base di canapa senza dover richiedere un’autorizzazione eccezionale…

Sondaggio sulla cannabis light

È nato l’Osservatorio sulla Cannabis CBD è ha lanciato il primo sondaggio sul consumo di cannabis light in Italia. L’Osservatorio Cannabis CBD (OCCBD) studia il fenomeno della cannabis legale come collaborazione di ricerca tra Davide Fortin (Università Sorbona), Alberto Aziani (UniCatt) e Annalisa Pelosi (UniPr). Approfondimento: Cos’è la cannabis light? Questa indagine è la prima…

Cos’è la cannabis light?

Cannabis light o canapa light sono termini che sono diventati popolari sono negli ultimi quattro anni. Andiamo a vedere però cosa si intende per cannabis light. La cannabis light è l’infiorescenza femmina di una pianta di cannabis con un livello di THC tale da non produrre effetti psicotropi. Il limite di tale livello di THC…

This entry is part 4 of 8 in the series ABCannabis

CULTivar x 3: Amnesia Haze x SCBDx | Ayahuasca Purple | Arjan Strawberry Haze  

Amnesia Haze x SCBDx di SuperCBDx  La varietà Amnesia Haze a predominanza sativa proviene da due particolari serie di linee genetiche di Soma Seeds e First Medical Seeds. Questa varietà non è consigliata a consumatori amatoriali.  Amnesia Haze è una varietà di SuperCBDx  incrociata con SCBDx per offrirti la sativa migliore in assoluto. I tratti di…

USA, canapa industriale: associazione chiede di innalzare il limite del livello di THC all’1%

Un’associazione di coltivatori di canapa industriale ha chiesto al Dipartimento dell’Agricoltura statunitense di innalzare il limite del livello di THC dallo 0.3% all’1%. Da quando la coltivazione di canapa industriale è diventata legale a livello federale grazie al Farm Bill del 2018, la canapa industriale coltivata non poteva eccedere il livello di THC dello 0.3%.…