Coronavirus, file per la cannabis: chiusi coffee-shop nei Paesi Bassi – Foto e video

Il governo dei Paesi Bassi ha chiuso una serie di attività come misura precauzionale nei confronti dell’emergenza del coronavirus. La chiusura dei coffee-shop ha provocato lunghe file per acquistare prodotti a base di cannabis. A seguito della chiusura di una serie di attività commerciali a causa dell’emergenza del coronavirus, si sono create lunghe file d’attesa…

Amsterdam vorrebbe vietare i coffee-shop ai turisti stranieri

Il sindaco di Amsterdam vorrebbe ridurre il numero dei coffee-shop per risolvere il problema del sovraffollamento dei quartieri di Singel e De Wandel. Femke Halsema, il sindaco della capitale dei Paesi Bassi, avrebbe intenzione di ridurre il numero dei coffee-shop per diminuire l’attrazione dei turisti verso il consumo di cannabis. Amsterdam infatti, ha difficoltà a far…